Biagiotti Group trionfa nello sport:
la Ryder Cup 2022 si giocherà al Marco Simone Golf & Country Club

Roma – Biagiotti Group annuncia la straordinaria assegnazione della Ryder Cup 2022 al Marco Simone Golf & Country Club, impianto golfistico di livello internazionale realizzato dal Gruppo.

Il Marco Simone Golf & Country Club è un progetto ambizioso creato dalla stilista imprenditrice Laura Biagiotti e da suo marito Gianni Cigna, scomparso nel 1996, alla fine degli anni ‘80 con l’intento di trasformare oltre 150 ettari di campagna romana in 27 buche spettacolari. Modellato intorno al Castello Marco Simone, la cui torre risale all’anno Mille, il campo offre la vista, da numerosi scorci, della Cupola di San Pietro. Il Marco Simone Golf & Country Club è stato sede dell’Open d’Italia nel 1994 e di numerose gare internazionali.

Il legame di Laura e Lavinia Biagiotti tra moda e sport si declina non solo nel golf: sono state le prime stiliste ad introdurre questa sinergia, coinvolgendo sulle passerelle Biagiotti grandi campioni, per celebrare due grandi settori che contribuiscono a diffondere il prestigio del Made in Italy nel mondo.

“Sono orgogliosa e felice assieme a mia figlia Lavinia, di aver portato in Italia per la prima volta la Ryder Cup, terzo evento sportivo al mondo, seguito da oltre due miliardi di telespettatori. Questa straordinaria opportunità si è potuta materializzare grazie all’immenso impegno e alla visione del Presidente della Federazione Italiana Golf Franco Chimenti e del Presidente del Coni Giovanni Malagò”, dichiara Laura Biagiotti.

La Ryder Cup, nata nel 1927, è la competizione internazionale di golf tra Europa e Stati Uniti. La competizione si disputa ogni due anni e la sede viene assegnata con alternanza a una città europea o americana. Il 2022 sarà la volta dell’Europa e sarà Roma ad ospitare l’evento al Marco Simone Golf & Country Club che ha battuto la concorrenza di Austria, Germania e Spagna.
Per esposizione mediatica e indotto, la Ryder Cup rappresenta la più importante manifestazione golfistica internazionale, nonché terzo evento sportivo al mondo dopo le Olimpiadi e la Coppa del Mondo di calcio. La Ryder Cup ha una forza attrattiva capace di richiamare 300.000 spettatori provenienti da 96 diverse nazioni con 192 Paesi collegati attraverso un network di 53 emittenti televisive per un totale di più di 500 milioni di case raggiunte per ciascun giorno di gara.

Marco-Simone-hole-17