MISTERO di ROMA UOMO di Laura Biagiotti è una fragranza originale e moderna che interpreta la personalità misteriosa di un uomo seducente. E’ stato creato per un uomo dinamico, generoso nel manifestare i propri sentimenti, curioso di scoprire cosa c’è dietro la facciata di ciò che lo circonda, costantemente alla ricerca di nuovi orizzonti. È attivo, vive con passione. E’ affascinante e sensuale grazie ad una profumazione che esalta l’energia e la passionalità di una personalità poliedrica, mai completamente rivelata.

La forma della bottiglia è uguale a quella di ROMA UOMO nata nel 1994 dalla creatività di Peter Schmidt e di Laura Biagiotti: è “un tempio” sormontato da un tappo che riprende l’idea delle pietre romane. Il messaggio che la bottiglia di Mistero trasferisce è differente grazie ad un diverso uso di trasparenze e opacità e ad una cromaticità evocativa di suggestioni notturne. Mentre il color terracotta del tappo di ROMA UOMO celebra il colore dei tramonti romani sulle pietre antiche e la satinatura del vetro evoca l’eleganza e il fascino della città eterna romana, in MISTERO di ROMA UOMO l’atmosfera è un’altra. Il tappo è blu-argento, come il riflesso di un tenue chiarore notturno sui sampietrini dei vicoli antichi. Il vetro è trasparente e due zone blu intenso offrono l’impressione di una visione magica della città.